mah… Tempi di incertezze

Eh si, purtroppo sono tempi carichi di incertezze...

Dall'incertezza di poter farsi una camminata semplice, che non sia per forza sportiva, o  salutare come una camminata a passo veloce, ma una semplice camminata insomma...

All'incertezza se rimanere in casa o in alternativa andare a fare la spesa, in altri tempi avrei preferito rimanere in casa e registrare qualcosa, ma di questi tempi sfrutto la spesa per uscire...

E con l'album sono in alto mare, ho registrato il solo per il secondo brano ma il risultato finale è che il sax sta troppo "dietro" agli altri strumenti e non "davanti", ma non in fatto di tempo, dico proprio in fatto di distanza dal microfono,... E un assolo dovrebbe essere davanti, da ciò ne deduco che preferirò rifarlo per intero invece di starlo a trattare con software e filtri vari che non mi sembra il massimo per un discorso solistico... Peccato, perché a mio avviso era un bel solo... E mi dispiace non potervelo fare ascoltare [almeno non al momento]...

Sono molto dispiaciuto per la scomparsa del pianista che di questi tempi si era messo a fare il rider, Adriano Urso, che ho avuto modo di conoscere. Una persona che aveva lo Swing nelle vene... Riposa in pace, Adriano...

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.