statistiche musica #5 su Spotify

statistiche musica #5 su Spotify [aggiornato]

statistiche musica #5 su Spotify Aggiornamento [2016.10.06]: La playlist che ora trovate in questo post del mese scorso è cambiata sia di nome che di contenuto. Da adesso in avanti si chiama Giuliano Perticara Weekly e la aggiornerò personalmente ogni giovedì… Mentre per la classifica a 90 giorni e quelle specifiche per ogni album proseguirò […]

statistiche musica #5 su Spotify

statistiche musica #5 su Spotify

Aggiornamento [2016.10.06]:

La playlist che ora trovate in questo post del mese scorso è cambiata sia di nome che di contenuto.
Da adesso in avanti si chiama Giuliano Perticara Weekly e la aggiornerò personalmente ogni giovedì…
Mentre per la classifica a 90 giorni e quelle specifiche per ogni album proseguirò ad aggiornarvi con gli appositi post per le statistiche

Come potete ben notare, dal post precedente sulle statistiche della mia musica su Spotify, veramente molto è cambiato.
Un vero subbuglio rispetto alla precedente:

L’entrata in classifica e al 1° posto di una canzone appartenente al mio primo album: ELEVEN: Sometimes.

In Rachel’s Eyes e October’s Wind dall’album Works 2010-2015 che  confermano le posizioni

Life On Mars [la mia cover del capolavoro di Bowie] va al 4° posto.

E adesso è la volta del 2° album: O. M. ] entrano Zoe’s Dance, The Man Who Loves To Write Dreams, a seguire la ballad autobiografica: Dark Lullaby.

CET [Works 2010-2015] va all’8° posto mentre al 9° entra in classifica, sempre da O. M. : Dream Within a Dream [una stupenda poesia di Edgar Allan Poe che decisi di musicare e quindi pubblicare nel secondo album]…

quindi a chiudere la classifica un’altra ballad, molto a tema del periodo attuale: Fall and Spring [Works 2010-2015]




In aggiunta a ciò ho indetto un sondaggio in proposito sempre di statistiche, nel quale vi chiedo una manciata di tempo per esprimere minimo 2 preferenze. Link al sondaggio al quale spero parteciperete.

E ovviamente eccovi la Playlist pubblica, relativa a questo post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *