Che fine ha fatto Giuliano Perticara?

Che fine ha fatto Giuliano Perticara?

Che suona un po' alla "Che fine ha fatto Roger Rabbit?"

A parte il titolo di questo post, troppo a lungo ho latitato e trascurato questo mio blog...
E in questi 2 mesi appena passati fra l'altro senza computer me ne sono reso ancora più conto, fino a sentire che mi mancava molto scrivere.


Ma adesso che il vecchio computer è stato rimpiazzato, ho deciso di ricominciare a scrivere per questo mio blog.

Posso dirvi che un musicista che non ha una band, senza un computer sta veramente messo male. Certo ad avere una band avremmo suonato per l'estate intera, se era per me... E penso che sia la mia musica che la mia persona ne avrebbero trovato giovamento e benefici e quant'altro di buono porta il suonare dal vivo.

Ma siccome questa band ancora non c'è, devo industriarmi in altri modi e qui l'accoppiata tecnologica computer & internet mi si rivela in tutta la sua utilità...

In pratica ho la sana voglia di riaccendere questo blog riprendendo un po' da dove avevo lasciato svariati mesi fa... Riprendendo quindi in considerazione le raccolte web, il sax, il jazz e la musica in generale... E tutte le altre cose di cui scrivevo prima...

Ed oggi in particolare vi segnalo questa band GROENI:

Augurandovi Buon Ascolto e al prossimo post [con la promessa che scriverò presto un'altro post]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.